MERINGHE

Per la rassegna “anti-spreco in cucina”, condivido con voi una ricetta furba e dannatamente incredibile per realizzare delle meringhe vegan.

Cosa serve? Semplice: l’acquafaba.

Con l’acqua di governo dei ceci si possono fare magie. Si monta esattamente come fosse albume e una volta che le meringhe saranno cotte posso assicurarvi che non noterete alcuna differenza rispetto a quelle tradizionali.

Dose per: 4 persone (30 meringhe circa) | Procedimento:  15 minuti | Cottura: 45 + 60 minuti


INGREDIENTI

  • 100 ml acquafaba
  • 100 gr zucchero semolato
  • 1 cucchiaino succo di limone
  • qualche goccia di essenza di vaniglia (facoltativo)

– Accendete il forno a 125° statico.

– Inserite in una ciotola o nella planetaria l’acquafaba e il succo di limone e montateli a potenza elevata per circa 10 minuti.

– Sempre a fruste azionate aggiungete gradatamente lo zucchero e l’essenza di vaniglia e continuate a montare per altri 5 minuti. Il composto dovrà quintuplicare il suo volume ed essere molto spumoso e compatto.

– Trasferitelo in una sac-à-poche e distribuite la meringa su una teglia coperta con carta forno, dividendola in mucchietti della grandezza di una noce e ben distanziati tra loro.

– Infornate per 45 minuti. A cottura ultimata spegnete il forno e lasciate le meringhe all’interno per un’ora cosi da farle asciugare alla perfezione.

– Attenzione: durante tutta la fase di cottura e raffreddamento non dovrete mai aprire lo sportello del forno.

– Se non le finite tutte subito, le meringhe si conservano fino a due settimane in un contenitore ermetico in un luogo asciutto e buio.

VEGAN MERINGUES

I share with you a clever and damned incredible no-waste recipe to make vegan meringues.

What do you need? Simple: Aquafaba.

With the water of the chickpeas you can do magic. You can whip it just like egg whites and once cooked I can assure you that you won’t notice any difference from the traditional ones.

Servings4 (about 30 meringues ) | Prep Time45 mins | Cooking Time45 + 60 mins


INGREDIENTS

  • 100 ml chickpea water (aquafaba)
  • 100 g granulated sugar
  • 1 tsp lemon juice
  • a few drops of vanilla essence (optional)

– Turn on the oven at 125° C.

– Place the aquafaba and the lemon juice ina bowl and whip them at high power for about 10 minutes.

– Keeping whipping add the sugar and the vanilla essence gently and continue for another 5 minutes. The meringue should quintuple its volume and it should be very foamy and compact. 

– Transfer it into a sac-à-poche and distribute the meringue on a baking sheet covered with parchment paper, dividing it into small piles of the size of a walnut and well spaced between them.

– Bake them for 45 minutes. Once cooked, turn off the oven and leave the meringues inside for an hour so that they dry perfectly.

– Attention: during the entire cooking and cooling phase you will never have to open the oven door.

– If you don’t eat them all, the meringues can be stored for up to two weeks in an airtight container in a dry and dark place.

Previous Post Next Post

You may also like

Leave a Reply